In fase di organizzazione Seatec-Compotec 2012

Seatec
Stampa pagina
Ingrandisci immagine
Seatec, alla decima edizione e Compotec alla quarta edizione rimarcheranno, dall' 8 al 10 febbraio 2012, l'attenzione a uno dei grandi temi del XXI° Secolo, sostenibilità ecologia rispetto per l'ambiente, ponendolo al centro dei programmi di lavoro.
Il benessere, gli stili di vita, lo sviluppo economico, non possono più prescindere da corrette forme di gestione del pianeta.
Già negli ultimi anni, le Aziende partecipanti a Seatec-Compotec hanno posto attenzione al problema in termini di ricerca e di produzione. La piccola e media industria, pur dovendo affrontare tutte le questioni che la New Economy ha lasciato sul terreno, è riuscita a dare forte e concreto contributo alle nuove necessità.

Nel rispetto della priorità, che di anno in anno si è manifestata tanto da parte degli Espositori quanto nei dibattiti e convegni come nella formulazione dei temi legati ai Bandi di Concorso, il decennale di SEATEC si prospetta all'insegna della ‘GREEN POLICY' a tutto tondo.

Seatec rappresenta il setting naturale nel Mediterraneo per lo sviluppo del business nautico internazionale, mentre Compotec, unico evento internazionale in Italia interamente dedicato all'impiego dei materiali compositi, si propone quale manifestazione di riferimento e reale opportunità di conoscenza, approfondimento e confronto per tutti i professionisti che si occupano a vario titolo di compositi, materiali sempre più diffusi e utilizzati in molti ambiti produttivi: aeronautica, automotive, arredo, nautico, trasporti, costruzioni, energia, chimica, medicale, fino allo sport e al tempo libero, alla sperimentazione artistica per citare.

Dal 2006 Abitare il Mare, contenitore di eventi e convegni legati ai temi del design, a cura di Decio G. R. Carugati, promosso da CarraraFiere all'interno di Seatec-Compotec, ha come fondamento l'attenta analisi del mutare dei costumi e degli stili di vita. Quindi design, tecnologia, nuovi materiali, ergonomia e sostenibilità, rappresentano i punti cardine della tre giorni di lavori. Mentre in corso d'opera, altri dibattiti di carattere tecnico e specifici per i vari settori rappresentati, a cura di Aziende ed Enti partecipanti alla Manifestazione, andranno a comporre il sempre ricco ‘Calendario' di Seatec-Compotec.

I Bandi dei concorsi 2012: MYDA - Millennium Yacth design Award edizione, Targa Bonetto 18° edizione, Abitare la Barca 6° edizione, sono già stati diffusi a Università Scuole di Design e Studi Professionali di molti Paesi di tutti i Continenti.

Sarà indetto il Qualitec Award, premio riservato alle Aziende espositrici di Seatec 2012 che con i loro prodotti forniscono un contributo innovativo al settore nautico, suddiviso in due categorie - "Technology" alla 9° edizione e "Design" alla 4° edizione. Il Qualitec Award, riconoscimento internazionale alla tecnologia e al design, di anno in anno vede accrescere il numero dei partecipanti.
 
L'edizione 2011 si è conclusa all'insegna dell'ottimismo. La forte affluenza di un pubblico professionale e internazionale, la costruttiva attività di promozione svolta da CarraraFiere presso Enti e Delegazioni italiane ed estere, hanno contribuito a creare un giro d'affari significativo per gli Espositori che, nella più parte, hanno già confermato la loro partecipazione a Seatec-Compotec 2012.

Seatec-Compotec 2012 è in ‘progress'.


Aprile 2011
Ufficio Stampa Design SEATEC COMPOTEC
Brunella Carugati tel.+39 02 8372483 +39 349-6354799 email: studiocarugati@libero.it